Home Senior Serie C/D Termina a Ferentino la stagione della Lucky Wind Foligno: un anno straordinario...

Termina a Ferentino la stagione della Lucky Wind Foligno: un anno straordinario che ci regala una promozione ed un sogno solo sfiorato

177
SHARE

E’ finita ieri la stagione della Lucky Wind Foligno, al termine del concentramento interzona di Ferentino che metteva in palio la promozione diretta in serie B contro Corato e Pozzuoli, campioni rispettivamente di Puglia e Campania.
I falchi ci hanno provato in ogni modo, ma alla fine si sono arresi di fronte alla qualità ed alla fisicità delle avversarie pur giocando una buona pallacanestro, soprattutto il sabato contro Pozzuoli, quando solo per un paio di episodi sfortunati è mancata la vittoria. I ragazzi di coach Sansone tornano a casa comunque con la bella promozione in serie C gold che il prossimo anno si prevede interessante e di buon livello, raggruppando le migliori squadre di Umbria, Marche e Abruzzo.
Non solo: tornano a casa al termine di un viaggio bellissimo, fatto di mille emozioni che settimana dopo settimana ci ha regalato nuove sfide, affrontate sempre con il massimo impegno e con uno spirito di gruppo invidiabile. Un viaggio che ci ha portato lontano, sempre di più, alzando ad ogni occasione il livello agonistico e tecnico dell’avversario, fino alla vittoria del campionato sul difficile parquet di Perugia, per poi proseguire fino al concentramento interzona di Ferentino, dove abbiamo affrontato con coraggio, vere e proprie corazzate, dotate di roster già pronti per la serie B. Un viaggio che all’inizio forse in pochi avrebbero immaginato visto soprattutto i tanti cambiamenti che la nostra squadra ha dovuto affrontare, con partenze eccellenti e con alcuni innesti si di qualità, ma tutta da rispolverare e scoprire: e poi un viaggio che ha avuto come protagonisti anche i ragazzi del nostro vivaio, con la consacrazione di Lorenzo Finauro (’97) e le affermazioni dei quattro moschettieri classe ’99, Guerrini, Berazzi, Silvestri e Filippo Tosti, in campo anche ieri a dare il loro contributo. Non siamo però qui a citare tutti i protagonisti di questa splendida annata perchè da capitan Mariotti a scendere ci vorrebbero pagine per ciascuno dei protagonisti: una piccola menzione però va fatta allo staff che dalla fine di Agosto ad oggi ha lavorato duramente per ottenere il meglio dal nostro gruppo: Coach Andrea Sansone assieme ai suoi ottimi assistenti Emanuele Mariani e Marco Foglietta, competenti e con una passione fuori dal comune; il preparatore fisico Gianfranco Palini, pronto a far sollevare ghisa ad ogni occasione e la nostra fisioterapista Margherita Rossi, perfetta ad ogni momento di necessità; il dott. Stefanucci. il dott. Fioretti ed il dott. Tosti impagabili e sempre disponibili, la nostra responsabile commerciale Alessia Mariani e la dirigenza tutta ad iniziare dal nostro team manager Fabio Donati, a scalpitare a bordo campo anche a Ferentino, con una gran voglia di indossare di nuovo quella maglia e combattere insieme ai ragazzi sul parquet. Infine un ringraziamento speciale a tutti quelli che ci hanno seguito, incitato, spinto in avanti: i nostri tifosi, i ragazzi delle giovanili, le loro famiglie, gli appassionati ed ovviamente gli sponsor che ci hanno sostenuto, tra i quali ricordiamo su tutti Lucky Wind, Methodos, Impresa edlie Moretti, Adcomm e Lavanderia industriale Petrini.
Grazie a tutti, abbiamo vissuto insieme una stagione che ricorderemo a lungo.
Da domani si pensa alle prossime sfide.
Forza Foligno!

www.ubsfoligno.it