Home Senior Play-out: Umbertide pareggia la serie: si decide tutto in gara-3

Play-out: Umbertide pareggia la serie: si decide tutto in gara-3

764
SHARE

NELLA SFIDA SALVEZZA ORVIETO, SPINTA DAL SUO PUBBLICO, PARTE FORTISSIMO CON COMPAGNONI E PIMPOLARI ED AL 5′ SI TROVA SOPRA, MA RAPIDA È UMBERTIDE A PAREGGIARE LE SORTI GRAZIE AD UN ALUNNI ALL’ALTEZZA DELLA SUA FAMA, ALL’ 8′ 17-17 E 12 PUNTI SUOI NEL SOLO QUARTO.
Nel secondo quarto continua il grande equilibrio. Verso la fine di frazione si registra l’infortunio di Toselli, che toglie in anticipo dalle scene uno dei protagonisti. La Vetrya si aggrappa così a Compagnoni e Abet. Buono è stato l’impatto anche di Filip Knezevic, che ha messo una tripla importante e ha ben lavorato in difesa. La sirena manda le squadre in spogliatoio sul 35-34 per i padroni di casa.

Il grande equilibrio è continuato anche nella seconda metà di gioco con nessuna delle due squadre che ha mai superato i cinque punti di vantaggio sull’altra. Orvieto ha continuato a trovare buone risposte da Compagnoni e da Filip Knezevic, mentre per Umbertide ha svolto un buon lavoro il giovane Pazzagli.

Al 27′ Orvieto tenta un lieve allungo con Bonifazi e Abet, 48-43, poi con Radicchi, 50-45, ricucito al 32′ dall’ ennesima tripla di Alunni, saranno 6 le triple messe a segno dal perugino al termine della gara. A questo punto la gara rimane in perfetta paritá fino al match-ball di Compagnoni allo scadere dei regolamentari sul 66-66 sputato dal ferro.

Nel supplementare Orvieto comincia a soffrire sotto le plance ed al 42′ si trova sotto di tre, 66-69. L’orgoglio di una squadra mai doma trascinata da un pubblico caldissimo la riporta in paritá prima con la tripla di Del Buono poi, ad 8″ dal termine, sopra di un punto 75-74 grazie al canestro di un positivo Filip Knezevic. Sará un canestro su rimbalzo in attacco di Casettari a permettere di portare gli ospiti a gara tre per la sfida salvezza ad Umbertide. Risultato finale 75-76.

I ragazzi di coach Corba hanno giocato un’ottima partita, senza mai tirarsi dietro nè arrendersi anche nei momenti difficili, come il grave infortunio occorso a Toselli, ma sono stati pesantemente puniti dalla stanchezza e da una disattenzione finale.

GARA 2 PLAYOUT – SERIE C SILVER
VETRYA ORVIETO BASKET – BASKET CLUB FRATTA
75 – 76 D.T.S.
(21-20 ; 14-14 ; 17-15 ; 14-17 ; 9-10)

A.S.D. ORVIETO BASKET
BONIFAZI 2, RADICCHI 2, PIMPOLARI 8, BAMBINI, TOSELLI 6, KNEZEVIC V. 1, KNEZEVIC F. 14, ABET 14, GIORGINI 2, COMPAGNONI 21, DEL BUONO 5.
Allenatore: M. Corba

A.D. BASKET CLUB FRATTA
DDURANTI 2, VENTURELLI, NARDI, CARACCHINI 7, CRISPOLTONI, CECCI 5, MICHELI, PAZZAGLI 10, PASCOLINI 4, PALAZZETTI 2, CASETTARI 16, ALUNNI BRECCOLENTI 30.
Allenatore: M. Staccini
Assistente All.: S. Bartolini
ARBITRI: C. Ramacciani Isemann, F. Silvestro