Home Giovanili Femminile Pallacanestro Perugia: il sogno play-off continua

Pallacanestro Perugia: il sogno play-off continua

387
SHARE

Dopo aver sbancato 7 giorni prima la Cupola di Terni, La Pallacanestro Perugia elimina la Virtus centrando il successo anche in gara 2 al termine di un match equilibratissimo risoltosi soltanto al supplementare (73-63).
Trascinata da un Mario Tomassini praticamente perfetto, e con il trio Burini- Speziali- Rombi a dominare la scena (doppia cifra per tutti e quattro) la Pallacanestro Perugia supera il turno ed aspetta il monday night a Marsciano per capire se sarà derby con la USIP Palazzetto (avanti 1-0 nella serie).
Sulla tribuna del palazzetto di San Sisto il pubblico è quello delle grandissime occasioni e le squadre non deludono le attese.
Il primo tempo è equilibratissimo, la Pallacanestro Perugia tenta lo strappo nel terzo periodo senza riuscire a scappare; la Virtus Terni da fondo a tutte le energie e recupera le otto lunghezze di distacco.
Sul 61-60 Amadio dalla lunetta manda tutti all’overtime (61-61) prima che la Virtus, con 2″ sulla sirena, gioca la palla che avrebbe potuto significare vittoria e serie sull-1-1.
L’extra time si tinge, invece, di biancorosso, i ragazzi di coach Peducci allungano subito e conquistano il foglio rosa che vuol dire qualificazione alle semifinali.
Ora occhi puntati su Marsciano per conoscere il nome dell’avversaria.
La pallacanestro perugia fa festa, il sogno playoffs continua.

Pallacanestro Perugia – Virtus Terni 73-63 d.t.s
(17-15 14-17 21-15 9-14 12-2)
Pallacanestro Perugia: Rombi 16, Befani, Speziali 12, Battistoni, Mattaioli, Burini 18, Vitalesta 4, Spaccia, Prosciutti 2, Tomassini 15, Iachettini, Tonzani 4. All. Peducci
Virtus Terni: Menicocci, Centonze, Picchiarati, Navarra 6, Fineti 5, Piantoni 2, Torelli 4, Madaio 16, Pauselli 4, Barcaroli 9, Macchioni 9, Frolov 8. All. Pasqualini