Home Serie B La Valdiceppo saluta Federico Burini

La Valdiceppo saluta Federico Burini

126
SHARE

Molte erano state le richieste e le occasioni che si erano presentate anche nel corso della stagione, ma Federico aveva sempre rifiutato convinto che la sua missione fosse quella di portare in salvo la Valdiceppo, obiettivo sfuggito un paio di anni prima sempre in serie B e quindi inseguito con ancora maggiore determinazione. Con un ruolo ancora più importante, da autentico punto di riferimento in un ruolo decisivo come quello di playmaker.

Raggiunta la salvezza, nel corso delle settimane estive la pressione in particolare di Campli si è fatta più insistente, tanto che la franchigia guidata da coach Millina ha proposto al ‘Buro’ un contratto triennale, segno che su di lui si è impostato un progetto importante ed ambizioso. E’ arrivato il momento giusto, dunque, sia dal punto di vista tecnico si da quello della maturità di un giocatore in costante crescita, che merita in pieno questa possibilità e che quindi, d’accordo con dirigenti e tecnici della Valdiceppo, Federico ha deciso di cogliere.

“E’ sempre stato questa l’obiettivo della Valdiceppo ed in generale del progetto BA, quello di permettere a ciascuno di coltivare e sviluppare il proprio talento, potendolo poi esprimere in un contesto che ti permette di lavorare sodo e poi di giocare con un ruolo di responsabilità. Con Federico abbiamo fatto un lungo percorso insieme, fin dalle giovanili, e siamo felici per lui, per il livello di pallacanestro che è riuscito ad esprimere la scorsa stagione, per i progressi sia tecnici che in termini di leadership. Merita questa chance e non possiamo che rivolgere a lui un ringraziamento grande, un in bocca a lupo ancora più grande. Questa rimane sempre casa sua.”

Prosegue intanto in questi giorni il lavoro di pianificazione della prossima stagione, che vedrà la Valdiceppo inserita nel giorne C sella serie B. Consolidato lo staff tecnico sono attese nelle prossime ore diverse novità nel roster.