Home BA C Gold: La Sicoma batte Lanciano e vola ai quarti

C Gold: La Sicoma batte Lanciano e vola ai quarti

191
SHARE
Filippo Speziali, glaciale nel momento finale del match

Chiudono subito i conti Casuscelli e soci espugnando il temibile campo dell’Unibasket Lanciano, violato fin qui soltanto per due volte in stagione, al termine di un match di sofferenza e caratterizzato da un alto livello di fisicità e agonismo. Era ben chiaro agli uomini di coach Fioravanti che la formazione frentana avrebbe provato di tutto per riportare la serie in parità e giocarsi le proprie chances per il passaggio del turno in gara3 a Ponte San Giovanni ma i lupi, grazie a una solida prova mentale di applicazione e abnegazione difensiva, hanno fatto si che tutti i tentativi proposti dal team di coach Di Tommaso alla fine sono stati vani.

Valdiceppo che si trova subito a condurre le danze grazie alla strapotere di Polekauskas sotto i tabelloni che caccia subito l’Unibasket a distanza di sicurezza (9-16 alla fine del primo quarto). È nel secondo quarto che inizia lo show dei tiratori ponteggiani: un J.Anastasi indemoniato spara tre triple in rapida sequenza, Orlandi e Meschini non sono da meno e i lupi prendono il largo sul +17.
Nel terzo quarto la musica cambia: Lanciano cambia faccia e inizia ad alzare i giri del motore in difesa, spesso al limite della legalità: la Sicoma ne risente e piano piano i frentani si rifanno sotto, arrivando al pareggio sul 45-45, a chiusura di un terrificante parziale di 16-4, e allungando poi sul 50-45. Fioravanti è costretto a chiamare il secondo timeout nell’arco di poco tempo e da quel momento i lupi si svegliano dal sonno in cui erano sprofondati: un parziale di 0-13 a cavallo tra terzo e quarto quarto riporta Casuscelli e soci sul +8.
Il finale è per deboli di cuori: una bomba di Lakic riporta Lanciano sul +2 (61-59), Ambrosino in pentrazione impatta prima che Speziali con un tap in volante riporti i suoi sul +2. Il finale giocato poi sul fallo sistematico sorride ai ponteggiani che vincono con merito e chiudono la serie sul 2-0.

Unibasket Lanciano: Muffa 6, Balilli 5, Cissè 4, Munjic 11, Lakic 14, Comollo 7, Kadjividi 8, Cesarino ne, Maralossou Dabangdata 7, Ucci 2, Corte ne, Kamatè ne. All. Di Tommaso Ass. N. Barbuto e L. Caporuscio.

Valdiceppo: Anastasi F., Anastasi J. 11, Speziali 4, Meschini 15, Orlandi 5, Ambrosino 8, Taccucci ne, Casuscelli 3, Berardi ne, Polekauskas 21, Giannullo ne, Burini 1. All. Fioravanti

Parziali: 9-16, 19-25, 22-12, 14-15.

Progressivi: 9-16, 28-41, 50-53, 64-68.

Antisportivi: Comollo, Muffa, (Unibasket)

Tecnici: Comollo, Di Tommaso (Unibasket) Polekauskas (Valdiceppo)

Usciti per 5 falli: Balilli (Lanciano)