Home BA Giovanili Grande Successo per il BA Winter Tournament 2019

Grande Successo per il BA Winter Tournament 2019

292
SHARE

Si è conclusa la prima edizione del BA WINTER TOURNAMENT 2019, torneo per le categorie Under 13 e Under 15 che per 4 giorni ha animato il palazzetto di Ponte San Giovanni e il CVA di Ponte Valleceppi. Ben 15 le squadre partecipanti provenienti non solo dall’Umbria ma anche da fuori regione e una dall’Ungheria. Due tornei in uno dove i tanti appassionati hanno potuto seguire formazioni importanti nel panorama giovanile italiano come la Sidigas Avellino, la Poderosa Montegranaro, Eurobasket Roma, squadre di riferimento in Campania come Sporting Portici e Uniobasket Caserta che hanno sfidato i padroni di casa della Ponte Vecchio, il Fratta Umbertide la rappresentativa Umbra e il College Basket Borgomanero.

Per gli under 13 gli ungheresi del Sportinskola Sopron, Ponte Vecchio, Perugia Basket, Asinalonga Basket, Todi Basket e ancora Sidigas Avellino. Partite tirate e giocate al massimo per tutte le squadre che si sono confrontate fino all’ultimo secondo per tutti i 4 giorni di torneo. Ad aggiudicarsi la finale per gli under 13 sono stati i piccoli della Sidigas Avellino che in una partita combattuta hanno superato di 12 i mai domi ragazzi del Basket Todi. Nella categoria Under 15 nella finale tra Ponte Vecchio e Uniobasket Caserta sono stati gli ospiti ad allungare nel 3° periodo e a vincere 51-68 controllando di fatto il risultato per tutto il secondo tempo. Da segnalare i molti giovani prospetti interessanti che si sono sfidati divertendosi nella gare del tiro da tre e nello skill challenge il tutto per rendere ancora più frizzante il programma del torneo. Ad aggiudicarsi i premi sono stati Andrea Bordi dell’Eurobasket Roma per la sfida di abilità e Saverio DI Vico dell’Uniobasket Caserta per i bomber dalla distanza. La gara a squadre invece è andata alla Sidigas Avellino. Non sono mancati poi i premi individuali e di squadra per entrambe le categorie.

Under 15: lo scettro del miglior realizzatore è andato a Marco Felice Capocotta con 130 punti; MVP a Francesco D’antonio per la Uniobasket Caserta, premio fair play al coach dello Sporting Portici Francesco Minervini. Il miglior quintetto del torneo è: Castrichini (Ponte Vecchio), Toscano (Sporting Portici), Mariani (Poderosa Montegranaro), Bordi (Eurobasket Roma), D’Antonio (Uniobasket Caserta)

Per la categoria Under 13 Il miglior realizzatore se lo è aggiudicato Cristian Mattoli (Ponte Vecchio) con 102 punti; MVP a Gianluca Sabatino della Sidigas Avellino e il fair play prize è andato a Mattia Castrichini Mattia di Todi. Nel miglior quintetto troviamo: De Blasi (Avellino), Fichi (Todi), Skzekeres (Sopron), Meucci (Perugia Basket) Spagnolo (Asinalonga).

Una kermesse all’insegna del buon basket in questi primi giorni del 2019 che si chiude quindi con un bilancio positivo per il coach che ha guidato lo staff BA nell’organizzazione dell’evento Claudio De Feo: “Siamo molto contenti di essere riusciti portare tante società a Perugia e di come sia andato il torneo soprattutto per i ragazzi e per lo loro famiglie che hanno potuto di sicuro confrontarsi con realtà diverse e crescere sotto il profilo personale e cestistico. Ci auguriamo che per la prossima edizione potremmo coinvolgere più squadre e che questo appuntamento, sul quale abbiamo investito molto e nel quale crediamo tanto, possa diventare in futuro un appuntamento fisso nel calendario dei tornei giovanili.

Diamo l’arrivederci a tutti all’edizione 2020!”