BA Winter Tournament: Day 3

Sokol Prazsky e College Novara sono le due squadre a dare il via alla terza giornata della BA Winter Cup. Un Olivieri scatenato trascina la forte partenza di College con ben 13 punti a referto soltanto nel primo quarto, i cechi tengono però botta restando aggrappati al match per tutta la sua durata, ma l’intensità e l’estrema precisione dall’arco dei loro avversari li costringe a soccombere sul 72-65.
Il secondo match della mattinata vede i nostri ragazzi della Pontevecchio perdere contro un agguerrita Porto Sant’Elpidio dopo una partita giocata fino all’ultimissimo secondo. Una partenza sprint dei giovani lupi ci vede dominare il primo quarto per 22-8, a sottolineare l’ottima prestazione offensiva e difensiva di questa frazione, rovinata però dai 30 punti subiti nel quarto successivo. Andiamo all’intervallo sul +5, ma l’agguerrita difesa dei marchigiani ed una migliore gestione degli ultimi possessi ci vede perdere la partita sbagliando l’ultimo tiro sul 76-77.
Nel pomeriggio abbiamo l’opportunità di sfoggiare i nostri migliori tiratori nel 3pt contest dove due ragazzi per ogni squadra hanno a disposizione 25 tiri per dimostrare di essere i migliori dal perimetro, ad avere la meglio in questa competizione sarà proprio uno dei nostri ponteggiani ossia Filippo Giangaspero con una prestazione da vero cecchino.
La partita sucessiva vedrà la Sokol Prazsky portare a casa la prima vittoria di questa competizione contro Kioko Basket Caserta per 76-72, una gara equilibratissima con continui avvicendamenti nel punteggio e che avrà bisogno dei supplementari per poter eleggere un vincitore.
L’ultimo match di giornata ci vede trovare il primo referto rosa del torneo contro My basket Genova per 76-74 al termine di una gara di grande intensità ed equilibrio decisa solo nel finale dove le due triple consecutive di Simonetti e Fondacci permettono ai lupi di scavare il solco decisivo.

Alla fine della fase ad orologio la classifica vede tre squadre in testa a pari punti con la differenza canestri che premia Novara e Genova, che si giocheranno quindi la finalissima del torneo, rispetto a Porto Sant’elpidio che affronterà la Pontevecchio nella finale 3/4 posto.
Praga e Caserta (anche loro a pari punti con i nostri lupi ma con una peggiore differenza canestri) daranno vita alla finale 5/6 posto.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.