Home Senior Serie C/D Una travolgente Lucky Wind Foligno, strapazza Umbertide nel recupero

Una travolgente Lucky Wind Foligno, strapazza Umbertide nel recupero

131
SHARE

Dopo la bella affermazione di Orvieto la Lucky Wind si ripete sul proprio terreno, nel turno di recupero della VI giornata di ritorno, battendo nettamente un Fratta Umbertide rimaneggiato e non in grado di reggere l’urto di una UBS Foligno intensa e precisa.
Parte subito forte la squadra di coach Sansone, che non vuole correre rischi impostando la gara su ritmi elevati, pressando e volando in contropiede ad ogni occasione: splendido JD Rath in questa circostanza a trovare l’uomo giusto con passaggi millimetrici, ma positiva la gara di tutto il gruppo che con Anastasi, Mariotti e Marchionni prova la fuga sin dai primi minuti (25-12 al primo quarto). In difesa poi i falchetti reggono bene, Karpuk accoppiato con Caracchini spesso difende anche sulla riga da tre punti e tutti sono ben posizionati per chiudere gli spazi agli ospiti tra i quali Palazzetti appare il più in forma. Si spendono molte energie e presto si rendono necessarie forze fresche dalla panchina, dalla quale rispondono senza indugio “Jack” Tosti, Guerrini e Marani, subito caldi e pronti a sostenere i ritmi impostati ad inizio gara. Con tre triple consecutive, due di Anastasi ed una di Fianuro, il divario tra le due squadre si fa sempre più consistente e con un Mariotti molto presente in attacco si va a rifiatare all’intervallo sul 57-22 che non lascia molte possibilità agli avversari.
In avvio di ripresa la Lucky Wind spinge ancora, Rath tiene vivi i suoi e nonostante un paio di triple messe a segno da Riccardo Tosti per i giallo blu, la gara ormai è saldamente nelle mani dei falchetti che hanno anche una bella risposta dagli under, molto a loro agio nel condurre la gara fino al quarantesimo giocando con autorità ed energia: buono l’apporto di “bomber” Berazzi e super la prestazione del più giovane Enrico “Sugar” Dolci che nel finale manda in visibilio il pubblico con alcune giocate spettacolari.
La gara finisce sul 106-45 con gli applausi del Palapaternesi che già domenica sarà protagonista di un nuovo match, contro la quotata Favl Viterbo, rinforzatasi ulteriormente nella finestra di mercato invernale e decisa a strappare i due punti ai falchetti, così come già fatto all’andata.

Appuntamento quindi per domenica alle ore 18.00, al Palapaternesi, per un match di sicuro interesse ed impegnativo che attribuirà punti importanti per tenere le zone alte della classifica.

UBS Foligno -Fratta Umbertide 106-45 (25-12, 32-10, 24-10, 25-13)

UBS: Berazzi 8, Tosti F. 2, Anastasi 18, Finauro 10, Tosti 11, Rath 8, Mariotti 18, Dolci 8, Guerrini 4, Marani 4, Marchionni 3, Karpuk 11. All. Sansone, Ass. Mariani e Foglietta
Fratta: Angeletti, Venturelli, Nardi, Caracchini 6, Fiorucci 2, Palazzetti 10, Tosti 13, Cecci 4, Albarello 4, Spagnoli, Gagliardoni 6. All. Micheli, Ass. Tosti

www.ubsfoligno.it