Serie D: Stop a Cannara per la Pontevecchio

Battuta d’arresto per la Pontevecchio nel campionato di serie D, i biancorossi pagano i troppi momenti di blackout all’interno del match e non riescono a dare continuità alle ultime uscite vittoriose.
Partita subito in salita per i lupi che con un approccio errato permettono ai locali di fuggire sul 10-2 nei primi minuti. Torcolo scuote i suoi in uscita dalla panchina e in un amen le squadre sono nuovamente appaiate (17 pari al primo mini riposo)
Equilibrio che prosegue fino ai minuti finali del secondo periodo quando si spegne nuovamente la luce e Cannara è brava ad approfittarne per andare al riposo avanti in doppia cifra.
Nel secondo tempo i ponteggiani provano ripetutamente a rientrare in partita riuscendo però solo ad avvicinarsi nel punteggio senza mai trovare la giusta continuità di gioco.
Pires e Berardi trovano buone soluzioni ma la difesa non riesce ad essere attenta come in altre occasioni e i locali si aggiudicano meritatamente la posta in palio.

Prossimo impegno venerdi in casa con Viterbo per ricominciare a correre.

Parziali: 17-17 ; 36-24 ; 48-39 ; 71-57

Pontevecchio: Lare Lantone ne, Ciacca ne, Ponti, Cignarini, Da Rocha ne, Rosini 14, Pires 14, Trubbianelli, Bindocci 6, Torcolo 6, Rimolo 2, Berardi 15.
All: Del Pesce
Vice: Dellarovere
Prep: Castellani

Cannara: Ciancabilla 5, Momi 12, Palermo 5, Di Cola 2, Prosperini, Neri 18, Fiorucci, Gambelunghe 10, Casciola 7, Guarducci, Rombi 12.
All: Fiorucci