Home Senior Serie C Gold Preparazione al via per la Valdiceppo, tra volti nuovi e volontà di...

Preparazione al via per la Valdiceppo, tra volti nuovi e volontà di riscatto

836
SHARE

Dopo due mesi di lavoro dietro la scrivania era ora di rimettersi le scarpette e ricominciare a sudare. Può riassumersi con questa frase il momento di entusiasmo che si respira dalle parti del PalaCestellini. Si è radunato infatti il nuovo gruppo targato Valdiceppo: Coach Formato e tutto lo staff tecnico hanno iniziato la preparazione in vista della nuova stagione di C Gold.

Prima settimana di allenamenti per lo più a carattere fisico sotto lo sguardo attento di Andrea Giottoli, confermatissimo responsabile della parte atletica di BA, che ha trovato un gruppo motivato, sorridente e pronto a lavorare duramente. Oltre alle colonne Umberto Meschini, capitan Casuscelli, Riccardo Burini e Filippo Speziali i nuovi acquisti Okon, Quondam e il bulgaro Peychinov. Al loro fianco, a respirare l’aria della prima squadra con l’idea di dare però fin da subito un contributo concreto sono stati aggregati i ragazzi del settore giovanile bianco blu dai quali ci si aspettano progressi importanti: Lorenzo Ciancabilla, Alessandro Tenaglia, Lorenzo Bindocci, Francesco Landrini, Filippo Taccucci, Niccolò De Pretis.

Un gruppo quindi davvero giovane, come vuole la tradizione Valdiceppo, con molto talento anche individuale che può sicuramente togliersi delle belle soddisfazioni.
“Al nucleo storico di giocatori senior”, così coach Formato “abbiamo aggiunto qualità e fisicità con innesti mirati di livello prelevati dal mercato lasciando però il giusto spazio ai nostri giovani, vera risorsa del movimento. Ho visto dei ragazzi carichi, felici di rincominciare ad allenarsi insieme e di dimostrare il loro valore. Il primo obiettivo del mio staff (con i vice Campigotto e De Feo) in questi giorni è proprio quello di conoscersi e farsi conoscere, le prime sensazioni sono molto positive.”

La dirigenza nel frattempo sta continuando a sondare il mercato per completare la squadra con una o due figure da aggiungere al gruppo per garantire più soluzioni e solidità.

Mentre la stagione riparte un saluto e un grande in bocca al lupo ai ragazzi che la vivranno con una maglia diversa: Marchini che ha seguito coach Schiavi a Porto Sant’Elpidio, Panzieri che giocherà tra le fila di Valsesia, Mobio a Capo d’Orlando in LegaA2 e Liburdi torna nella sua Cassino.

Un grazie speciale poi va a due ragazzi eccezionali, che hanno difeso con orgoglio per anni la canotta con il lupo della Valdiceppo e tanto hanno dato al nostro ambiente sia dentro che fuori dal campo: Matteo Orlandi e Filippo Meccoli. Entrambi infatti dopo tantissime partite giocate a Ponte San Giovanni hanno deciso di continuare a giocare insieme, aggiungendosi al già folto gruppo di amici ed ex atleti BA, con la Virtus Assisi in C Silver. Un abbraccio e un in bocca al lupo per una stagione piena delle soddisfazioni che meritano.

Di seguito il saluto di Filippo Meccoli

“Grazie Ba, grazie per avermi fatto sentire sempre a casa mia, e parte della famiglia. Non è stato facile prendere questa decisione, ma con il tempo vengono fuori altre priorità e gli impegni lavorativi si fanno sentire. Non sono stato in grado di prendermi ancora una volta un impegno tale con la società, e non è stata una decisione presa a cuor leggero. Dopo tutto questo tempo nascono dei rapporti che vanno ben oltre al gioco della palacanestro, e sfociano in grandi amicizie.
Ringrazio la Paola e Giulio, che non mi hanno mai fatto mancare niente e mi hanno dato la possibilita di vivere quest’esperienza, e grazie a Paolo che mi ha portato a vestire questa maglia.
Infine un grandissimo ringraziamento a chi su quel campo ha versato sudore ed ha lottato, sofferto e gioito insieme a me.
Grazie Amici.
Grazie Basket Academy”