Home Altro MiniBAsket is FUN: tutto pronto per l’inizio della stagione

MiniBAsket is FUN: tutto pronto per l’inizio della stagione

275
SHARE

PalaCestellini di Ponte San Giovanni, CVA di Ponte Valleceppi; tre del pomeriggio di un qualsiasi lunedì di metà Settembre. E’ questa la scena che si ripete da oltre 15 anni: urla che arrivano dal parcheggio, mamme e papà che faticano a trattenere i figli che schizzano verso l’ingresso del palazzetto: “non correre, stai attento, aspetta mettiti la felpa! dove vai così? fatti almeno salutare!”, tutto vano è impossibile fermarli. i giovanissimi marmocchi con canotta biancorossa BA “assaltano” gli spogliatoi; non stanno nella pelle, sono passati oltre tre mesi dall’ultimo giorno di allenamento e non vedono l’ora di ritrovare i propri compagni di squadra. Devono raccontare ai loro amici tutto quello che è successo in un’estate intera: le ferie al mare o in montagna con la famiglia, le partite alla play o con lo smartphone dei genitori (Ti prego mamma faccio l’ultima e poi spengo!), le corse in bicicletta, i pomeriggi passati dai nonni che preparano sempre delle merende spettacolari e le serate con gli amichetti tra scherzi e giochi vari. Di roba da dire ce n’è, non c’è dubbio, ma c’è un argomento che li batte tutti, un argomento che è capace di accendere uno sguardo speciale in chi racconta e in chi sta ascoltando: il basket! Ogni hanno è sempre la stessa storia:

-Sai a Luglio sono venuto al campetto qui di fianco e ho segnato un tiro da 3!

-Noooo.. anche io! E poi sono riuscito a segnare con la mano sinistra!

-Grandissimo.Come hai fatto? io invece, nel mio canestro a casa con papà ho toccato il ferro col pallone dei grandi!

-Ma quello della serie A?

-Si si quello. me lo hanno regalato i nonni per il compleanno.

-Figo, quest’anno allora impariamo a segnare anche con quello!

– Eh beh.. da lontano! anzi lontanissimo!

Sono queste le conversazioni che tutti gli istruttori sentono dal campo quando sta per iniziare l’allenamento, non importa se scoiattoli, pulcini o aquilotti; Non appena parte il fischio in mezzo secondo sono tutti lì intorno:

-Ciao Maestro, lo sai che ho segnato da 3 punti?

-Ciao Maestra, ma quest’anno giochiamo anche con i più grandi?

-Maestro, maestro ma lo facciamo il gioco coi cerchi per terra?

-Ciao Maestra, mi sei mancata tantissimo!! Ho comprato le scarpe nuove! quelle di Lebron…

Sono bellissimi, entusiasti e agitatissimi. Con la double biancorossa, sono sorridenti, felici di rivedersi e di poter tornare a tirare quella palla in quel canestro. Allegri perché hanno ritrovato il loro allenatore, il loro eroe che gioca con la squadra dei più grandi e che vogliono copiare in ogni sua mossa. Vogliono far vedere agli altri che non hanno perso lo smalto coi palleggi e coi passaggi, che quando si tratta di correre: sono io il più veloce! Si girano verso la tribuna e trovano mamma o papà che li guardano emozionati. Nuovo fischio: si parte col primo gioco; due file a fondo campo e ci siamo. La stagione è iniziata. ora conta solo stare insieme imparare col sorriso e divertirsi. Si perché è proprio quello che stanno facendo. Si stanno divertendo ed è ciò che faranno per tre pomeriggi alla settimana da quel momento fino a Maggio e forse più in là.

Si divertono perché qui c’è un modo diverso di giocare.

Buon Divertimento da tutta Basket Academy!

#miniBAsket is FUN!


Prossimi Appuntamenti:

Lunedi 10 Settembre ore 15.00 per i nati nel 2010/11 e nati nel 2012/13/14 palazzetto Ponte San Giovanni

Martedi 11 Settembre ore 17.15 per gli Esordienti , nati nel 2007 palazzetto Ponte San Giovanni

Martedì 11 Settembre ore 18.30 per i nati nel 2010/11 e nati nel 2012/13/14 CVA di Ponte Valleceppi

Mercoledì 12 Settembre ore 15.00 per i nati nel 2008/09  palazzetto Ponte San Giovanni

Giovedì 13 Settembre ore 15.00 nati nel 2008/09 CVA di Ponte Valleceppi


Per informazioni:

Segreteria: 075 394351 Whatsapp: 391 179 7795