Home BA La Sicoma torna con il sorriso da Falconara

La Sicoma torna con il sorriso da Falconara

238
SHARE

Una partita combattuta fino agli ultimi possessi che alla fine vede la Valdiceppo vincere sul campo di Falconara prendendo i due punti validi per la quarta giornata della Coppa del Centenario.

Coach Berardi schiera subito in quintetto i tre under Berardi, Bindocci e Taccucci i quali sfruttano al meglio la possibilità con un’ottima prova soprattutto nel lato difensivo del campo. Al suono della prima sirena il punteggio dice 11-20 per i ponteggiani.

Il secondo quarto si apre con l’ingesso, dopo 3 partite di assenza, di capitan Edoardo Casuscelli, il quale fa immediatamente capire come l’assenza dal campo non ne abbia modificato in negativo le qualità offensive, mettendo subito una tripla. È però Falconara ad avere maggior controllo del campo in un secondo quarto dove la Sicoma pecca di sufficienza e concede un parziale positivo ai padroni di casa (17-14).

Nel terzo quarto sale in cattedra Riccardo Burini il quale, aiutato da un buon Luca Quondam, gestisce l’attacco dei suoi in 10 minuti punto a punto dove, alla fine di questi, sarà ancora la Sicoma a mantenere il vantaggio. Nell’ultimo periodo di gioco i giovani guidati dall’esperienza di Lucarelli, chiudono definitivamente i conti di una partita difficile sopratutto dal punto di vista mentale; punteggio finale: 59-63 a favore della Sicoma.

Coach Berardi a fine partita ha voluto sottolineare più e più volte il lavoro svolto dagli under, evidenziando come ognuno si sia fatto trovare pronto. Il ritorno di Casuscelli porta all’interno del roster quell’esperienza in più che serve in partite come questa, nella quale la concentrazione è tutto.

Ora gli occhi vanno al derby di sabato contro Basket Todi, proveniente dalla prima sconfitta stagionale contro Magic Basket Chieti.

Terza vittoria in quattro partite, la classifica dice 5 squadre a parimerito, forza lupi!