Home BA Serie C Gold Esordio vicinissimo per la Sicoma Valdiceppo

Esordio vicinissimo per la Sicoma Valdiceppo

205
SHARE

A poche ore dalla prima palla a due stagionale si vive la classica tensione per la prima uscita in trasferta e tanta voglia di tuffarsi finalmente nel campionato, dopo oltre un mese di preparazione. La squadra, completata proprio nell’ultima settimana con l’arrivo del centro Ouedraogo può contare su tanti elementi interessanti che possono ricoprire diversi ruoli e permettere al coach ed al suo staff di cambiare pelle anche in partita utilizzando situazioni tecniche e tattiche differenti.

Quest’anno quando abbiamo incominciato a pensare al roster 2018/2019 siamo partiti da due punti fermi, commenta il DS Fabio Preda. Volevamo dare continuità attraverso la leadership e la qualità delle due nostre colonne che da tanti anni sono l’ossatura della Valdiceppo. Edoardo Casucelli che da capitano ha vissuto le ultime 7 stagioni garantendo sempre il suo preziosissimo apporto in campo con le proverbiali triple allo scadere, difesa tosta e una capacità di coinvolgere i compagni che sempre lo hanno caratterizzato. E Umberto Meschini che dopo due stagioni da vero protagonista in serie B ha deciso, nonostante le molte offerte  di rimanere a “casa”, per continuare ad essere il riferimento in attacco nell’uno contro uno garantendo un’energia e un’intensità fuori dal comune per il campionato di C Gold. Filippo Speziali e Riccardo Burini poi sono due ragazzi che da tempo hanno fatto parte della prima squadra e in questa ragione troveranno molto spazio e con la loro voglia di giocare e con la loro spensieratezza daranno profondità al roster. Contando su loro quindi abbiamo aggiunto altri 4 giocatori che provengono da realtà diverse ma che hanno scelto noi; chi per crescere ancora come professionista Vincent Okon; chi per continuare una carriera importante come Andrea Grosso, chi per affermarsi in Italia, Angel Peychinov e Florian Ouedraogo; chi per dimostrare tutto il proprio valore Luca Quondam. E’ un gruppo che allo stesso tempo guarda al futuro in quanto saranno tanti i ragazzi del nostro settore giovanile aggregati in pianta stabile alla prima squadra.

Ci presentiamo alla partenza consci che il gruppo di giocatori è composto da tante anime diverse che devono riuscire a trovare un proprio equilibrio e a diventare squadra, dichiara Coach Formato.Abbiamo cercato di aggiungere qualità grazie ad innesti mirati allo zoccolo duro di “veterani BA” che giocano insieme da tanto e si conoscono molto bene. Chi arriva da fuori ha molte motivazioni anche personali per lavorare bene e dimostrare alla squadra in primis e a tutti gli altri che possono essere determinanti in questo campionato. Riuscire a bruciare le tappe e amalgamare al meglio tutti gli elementi è la nostra priorità e finora credo stiamo lavorando nella giusta direzione. Anche i nostri ragazzi più giovani, che seguirò anche nel campionato di U18 Nazionale, si stanno facendo trovare pronti in allenamento e nelle amichevoli precampionato.  Contiamo molto anche sulla loro intraprendenza e “incoscienza” e troveranno sicuramente spazio anche in C Gold. Nella prima giornata affrontiamo in trasferta un avversario tosto che ha cambiato poco rispetto all’anno scorso in un campo caldo dove si avverte la passione della gente. Mi aspetto un atteggiamento pronto da parte dei ragazzi sapendo che è la prima giornata per tutti ma ora si inizia a fare sul serio e vogliamo dare il massimo per cominciare bene il nostro cammino.

Appuntamento alle ore 18.00 a Pesaro, contro Pisaurum Basket.

Diretta live streaming.