Home BA Serie C Gold Derby delicato per la Sicoma Valdiceppo che ospita la UBS Lucky Wind...

Derby delicato per la Sicoma Valdiceppo che ospita la UBS Lucky Wind Foligno

145
SHARE

Si ritorna a giocare sul parquet amico nella sedicesima giornata della Serie C Gold. Capitan Casuscelli e soci daranno vita ad un derby interessante e importante contro Foligno. Derby non solo per la vicinanza tra Ponte San Giovanni e la città dei falchetti, ma anche per i tanti ex ponteggiani che fanno parte della formazione bianco-blu. “JohnD” Rath e “Jack” Anastasi infatti hanno vissuto in maglia BA tutte le giovanili esordendo tra i grandi proprio con la Valdiceppo e contribuendo in maniera decisiva in molte stagioni positive al Pala Cestellini. Inoltre al timone del team folignate ritroviamo un altro amico di BA, lo “Zanzo” Andrea Sansone che è anche presidente della UBS il quale ha ricoperto molti ruoli in Basket Academy in passato. Oltre alle facce note però Foligno può contare su di un roster di livello impreziosito dalla presenza di Sakinis, lungo che sa usare bene il fisico e che garantisce giocate di sostanze sotto canestro e aiutato da Camacho, il giocatore con più libertà di inventare in attacco anche dal palleggio. Tosti Mariotti Marchioni sono infine la vecchia guardia di Foligno e non hanno mai fatto mancare il loro preziosissimo contributo in questa stagione. Di Tiita e Nikoci come cambi per i lunghi completano la sqyadra. Le due squadre arrivano al match con sentimenti differenti. Foligno ha perso le utlime due dopo la pausa per le feste natalizie: contro San Benedetto in casa la scorsa e a Chieti nella giornata precedente e occupa al momento l’ultimo spot playoffs all’ottavo posto. La Sicoma ha ottenuto due punti importanti a Falconara in una partita complicata e in precedenza aveva superato Pesaro in casa. Ha due lunghezze di vantaggio sulle dirette inseguitrici dalla seconda piazza anche se la settimana di allenamenti non è stata delle migliori. L’infermeria ha visto transitare Ouedraogo ancora ai box per un problema alla mano; Quondam, Casuscelli e Meschini acciaccati per influenze e postumi di contusioni di gioco. Coach Formato ed il suo staff hanno dovuto organizzare la settimana in maniera differente e di sicuro le batterie non sono al massimo ma ovviamente siamo di fronte ad una sfida cruciale e tutti vorranno recuperare e farsi trovare pronti. Il commento del coach in previsione della gara: “Un derby che viene in un momento difficile e complicato della nostra stagione. Siamo reduci da una settimana in cui siamo stati decimati da influenze e infortuni e non siamo riusciti a fare 5 vs 5 e a preparare la partita come facciamo solitamente. Anche loro sono in un periodo difficile, reduci da due sconfitte pesanti, ma come ci ha insegnato il derby di Perugia queste partite sono imprevedibili e tendono a premiare la squadra che ha più energia. Sappiamo bene che Foligno è una squadra di talento capace di vincere a Fossombrone prima della pausa natalizia. Noi cercheremo di tirare fuori tutto ciò che abbiamo per portarlo a casa senza alibi ma con grinta e voglia di vincere. Spero che il pubblico ci spinga più del solito e che sia il nostro sesto uomo in una partita così complicata.”

Ci sarà sicuramente tanta voglia di invertire la rotta e tornare al successo volendo riscattare anche la partita dell’andata per gi ospiti e la Sicoma dovrà giocare una partita intelligente e da squadra matura per portare a casa i due punti.

Palla a due Domenica ore 18.00 Pala Cestellini.