C GOLD: Battuta d’arresto per la Sicoma con la capolista Civitanova

Nell’ultima uscita del 2022 la Sicoma Valdiceppo cade al cospetto della capolista Virtus Civitanova e chiude così un anno comunque positivo per la squadra ponteggiana. Con la defezione all’ultimo momento di JD Rath, Casuscelli e compagni aggrediscono subito il match in maniera perentoria, mostrando forse la più bella pallacanestro della stagione, tanto che, con uno Speziali devastante, conducono alla sirena del primo quarto 22-12. La formazione ospite però dimostra tutto il suo valore e con un quintetto basso con Ciarpella da 4, inizia a rosicchiare lo svantaggio nonostante entrino in partita anche Meschini e J.Anastasi con canestri importanti dalla distanza: si va al riposo sul 34-37. La Sicoma cerca con tutte le proprie forze di restare aggrappata alla partita ma gli uomini dell’ex Marco Schiavi, guidati da un sontuoso Bazani, iniziano a scavare il gap che deciderà la partita. Adesso il campionato si ferma fino al 15 gennaio quando la Sicoma tornerà in campo contro la Taurus Jesi.

Valdiceppo Basket – Virtus Civitanova 56-73

Valdiceppo: Rosini, Anastasi 6, Speziali 12, Rimolo ne, Meschini 16, Orlandi, Ambrosino 12, Casuscelli 3, Berardi ne, Reimundo 7, Rath ne, Gionangeli ne. All. Fioravanti

Civitanova: Tyrtyshnik 3, Rosettani 3, Monacelli 5, Fermani, Ciarpella 19, Felicioni 9, Vallasciani 2, Abbate 1, Bazani 21, Landoni 10. All. SchiaviParziali: 22-12, 12-25, 9-20, 13-16.

Progressivi: 22-12, 34-37, 43-57, 56-73.

Usciti per 5 falli: Orlandi (Valdiceppo)

Gli highlights del match