Home BA Basketacademy non è solo Basket

Basketacademy non è solo Basket

121
SHARE

Ci piace pensare che la pallacanestro è lo specchio della vita. A volte ci regala opportunità, altre volte ci da anche qualche fregatura è vero, ma niente di diverso a quello che potrebbe accadere nella quotidianità con la famiglia, lo studio o il lavoro.

Crediamo molto agli insegnamenti del campo, ma anche alle esperienze soprattutto fuori dal campo. I ragazzi quando entrano al palazzetto non sono solo giocatori, ma persone con davanti un futuro che ci auguriamo sportivo ma non solo. Non promettiamo sogni e non creiamo illusioni cerchiamo di crescere i ragazzi educandoli con i valori che lo sport insegna. Vogliamo fargli capire che si può fare sport e al tempo stesso studiare o magari intraprendere un percorso lavorativo. Più cose si fanno e più cose si imparano e a Basketacademy c è stato sempre un gran da fare.

Ne sa qualcosa Alessandro Tenaglia (classe 2003), che dopo un settore giovanile di tutto rispetto, quest’ ultimo periodo ha deciso di mettere le scarpe da gioco da parte e dedicarsi a tempo pieno sia alla maturità che ad un progetto futuro molto interessante legato alla sua scelta universitaria. A Basketacademy però è rimasto legato ed affezionato, si può notare dalle bellissime foto o dai “fighissimi” video che spopolano nei nostri social. Una passione che nasce dalla palla a spicchi e che di sicuro continuerà nei suoi progetti presenti e futuri, ai quali facciamo un grandissimo in bocca al lupo!

Un’altra figura che sta affiancando la pallacanestro ad una passione professionale, quella del giornalista sportivo, ha il nome di Giacomo Pepe (2004).

“Giaco” è un ragazzo che si divide tra gli allenamenti della sua Under 18 che della serie C. È uno di quelli che da piccolo non sudava mai, ora bisogna fermarlo perchè se fosse per lui continuerebbe ad allenarsi all’ infinito. Appassionato del Basket come pochi, parla e scrive di questo mondo in modo originale e diverso da una semplice cronaca, perché è il suo mondo e si sente parte di esso. Quindi sa metterci qualcosa in più… e non è per niente poco!

Sia Alessandro che Giacomo noi non sappiamo se diventeranno mai dei giocatori di pallacanestro, ma di una cosa siamo certi, le loro esperienze a Basketacademy arricchiranno sicuramente un movimento giovane, diverso e sempre in crescita e al tempo stesso riempiranno la loro valigetta personale con strumenti che ritroveranno utili non solo nel rettangolo di gioco, ma nella vita di tutti i giorni.

#BAyoung #BAteam #playdifferent